Maltempo, allerta meteo su tutto il paese

24 febbraio 2013 0 Di admin

Proseguono gli effetti dell’annunciata ondata di maltempo che, come previsto, sta interessando gran parte del nostro Paese: anche nelle prossime ore la perturbazione in atto porterà nevicate al centro-nord, mentre le piogge raggiungeranno anche le estreme regioni meridionali peninsulari.
Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le Regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quelli diffusi nei giorni scorsi che prevedevano neve fino a quote di pianura su gran parte del nord, piogge e vento sulle regioni centro-meridionali.
L’avviso prevede il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Basilicata e Calabria, e l’estendersi alla Puglia. I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.
Dalla serata di oggi, inoltre, l’avviso prevede che le precipitazioni assumeranno carattere prevalentemente nevoso al di sopra dei 300-500 metri sulla Sardegna, con apporti al suolo generalmente deboli; fino a quote di pianura in Piemonte, con apporti al suolo da deboli a moderati e fino a fondovalle nella provincia autonoma di Trento, con apporti al suolo generalmente moderati.
Il Dipartimento della Protezione Civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile. Sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it) sono consultabili alcune norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.