Pusher albanese in manette a Chieti, aveva a casa 80 grammi di cocaina

16 febbraio 2013 0 Di redazione

Dopo alcuni giorni di osservazione – durante i quali i carabinieri della compagnia di Chieti hanno constatato la presenza di soggetti dediti all’assunzione di sostanze stupefacenti sostare nei pressi dell’abitazione occupata dal cittadino 28enne albanese, Metuschi Vilson – i militari facevano irruzione al suo interno rinvenendo e sottoponendo a sequestro 80 grammi circa di cocaina, nonche’ un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento – in dosi – dello stupefacente.
Il Metushi Vilson, tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, e’ stato rinchiuso all’interno della locale casa circondariale.