Rapinatore si arrampica sulla gru per chiedere lavoro, quando riscende trova le manette

28 febbraio 2013 0 Di redazione

Ieri pomeriggio i Carabinieri del Comando Stazione di Caserta sono intervenuti presso il cantiere del Policlinico di Caserta in via Grazia Deledda poiché tale COPPOLA Salvatorenato a Caserta il 26.09.1980, residente a Calcinaia (PI), nullafacente, pregiudicato, era salito su una gru chiedendo di parlare con il Sindaco di Caserta per manifestargli il proprio disagio economico dovuto allo status di senza lavoro. Dopo poco, ricevute rassicurazioni nel senso, lo stesso scendeva dalla GRU interrompendo la sua manifestazione di protesta. All’atto della sua identificazione i militari dell’Arma di Caserta, scoprivano però che sullo stesso pendeva una Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Pisa per il reato di rapina aggravata commessa i data 28.01.2013 in danno dell’ esercizio commerciale “NON SOLO ACQUARI” di Calcinaia (PI). L’arrestato è stato quindi tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.