Recuperato materiale rubato, 22enne rumeno intercettato dai carabinieri

20 febbraio 2013 0 Di redazionecassino1

I carabinieri della locale Stazione Scalo, nell’ambito di un servizio finalizzato a contrastare la commissione dei reati predatori, hanno intercettato un cittadino rumeno 22enne, procedendo a perquisizione veicolare e domiciliare. Nel corso della predetta attività i militari operanti  rinvenivano il sottonotato materiale, ritenuto verosimilmente di provenienza illecita:   n.1 computer portatile marca SAMSUNG modello R519 di colore nero; n.1 navigatore satellitare marca AUDIOLA modello DVX698RDS/T di colore nero; n.2 tablet tach screen marca EXAGERATE di colore nero; n.1 telefono cellulare marca AUDIOLA avente IMEI 353136030516012; n.1 telefono cellulare marca AUDIOLA avente IMEI 353136030588250; n.1 telefono cellulare BLACK BARRY avente IMEI 358499031030283; n.1 fotocamera digitale marca SAMSUNG modello ST65 matricola 8146CA0BA00333Z;n.1 fotocamera digitale marca CODAC modello M1073IS matricola KCFJK82106125; n.1 fotocamera digitale marca LUMIX modello DMC-FS30 matricola WLOHA001873; n. 2 piega ferro in acciaio lunghe cm.70.  Per quanto sopra, quindi, si invitano i legittimi proprietari a recarsi, presso la Stazione Carabinieri di Frosinone Scalo, per il riconoscimento e la contestuale riconsegna.