Rivoluzione Civile presenta il candidato governatore Sandro Ruotolo, venerdì alla sala Restagno

6 febbraio 2013 0 Di redazionecassino1

È l’ora di una Rivoluzione  Civile delle anime e dei cuori e delle menti, per ricostruire una connessione sentimentale, umana e utile fra la politica e le persone. Venerdì prossimo con inizio alle ore 15, presso la Sala Restagno del comune di Cassino, il movimento Rivoluzione Civile presenterà la candidatura di Sandro Ruotolo alla presidenza della Regione Lazio.

Penso che siamo tutti convinti  che siamo di fronte ad un momento storico in cui siamo chiamati ad affrontare i problemi storici del paese. Non è la crisi che ci ha fatto cadere nel baratro ma ha solo accelerato il processo.

Non siamo più nelle condizioni economiche e sociali di poter continuare a delegare a svolgere questo compito chi da decenni ci ha portato a questa condizione. Costoro infatti, oltre a non averne le competenze non ne hanno neanche la volontà in quanto  complici di questo circolo con il mondo economico e bancario,  da cui hanno ottenuto soldi e prestigio sociale.

Per questi semplici ma significativi motivi, che anche qui’ a Cassino è vivo e vuole contribuire fortemente a portare sia alla Camera che al Senato della Repubblica e non da meno ma soprattutto, rappresentanza della Società Civile, ben rappresentata a livello nazionale dal Antonio Ingroia che da  Sandro Ruotolo nella Nostra Regione Lazio.

Ecco perché vogliamo costruire una politica basata su nuove pratiche, portando nelle istituzioni le esperienze nate dal basso: nel volontariato, nella società civile, nel precariato, nei movimenti, nei luoghi di lavoro, nelle scuole, nelle università. Rimettiamo al centro della politica le donne e gli uomini, con le proprie competenze, i propri ideali, le proprie aspirazioni e passioni.

È il momento di riscoprire i valori della fiducia e della reciprocità, costruendo un’economia che si basi sull’utile sociale e non solo sul profitto economico.

La politica dei partiti si è troppo spesso trasformata in un mezzo per guadagnare potere e soldi. La Politica, con la p maiuscola, è invece passione e impegno civile del popolo per il popolo, è strumento per realizzare i sogni delle persone.

Noi siamo un’alternativa assolutamente netta, radicale e forte nei contenuti e nelle persone al Sistema che ha governato finora.  Ad oggi non abbiamo alcun dubbio a riguardo, soprattutto dopo aver sentito le ultime sortite di Bersani che  voleva ancora prenderci in giro e far passare che non vi era nessun accordo con il Sistema economico “MONTI” e delle fantastiche convulsioni allegoriche di Berlusconi, vabbè che siamo in un periodo carnevalesco ma insomma.

E’ con questa voglia di partecipazione nel cercare di vedere e far capire ai Cittadini di Cassino e della provincia di Frosinone che vi è un nuovo modo di intendere e fare politica a servizio di tutta la Società, di qualsiasi settore.

Per tutte queste ragioni, noi del Movimento Arancione, crediamo che  Rivoluzione Civile,  è l’unica  alternativa per una politica  che può e deve dare delle risposte, ben rappresentato dal Candidato premier Sandro Ruotolo , capolista  nella Regione Lazio  e quindi entusiasti di ospitarlo nella  nostra Città di Cassino domani presso la Sala  Restagno del Comune.