A caccia del piromane, ancora cassonetti in fiamme a Cassino

18 marzo 2013 0 Di redazione

Ancora cassonetti in fiamme a Cassino. Gli episodi si ripetono da una settimana, quasi tutti nella zona delle vie dei poeti. E’ lì che i vigili del fuoco, dall’imbrunire fino a mattina, trascorrrono diverse ore a notte per domare piccoli roghi innescati, ovviamente dalla mano di qualche deficente che non ha nulla di meglio da fare. Improbabile pensare che dietro vi sia un messaggio legato alla vicenda dei rifiuti che da Roma arriveranno alla Saf di Colfelice, dato che nulla legerebbe le vicende. Resta quindi la possibilità dell’azione isolata di qualcuno che incendia le immondizie per puro divertimento. Via Cimarosa, via Pascoli, via D’Annunzio, via Rossini; i vigili del fuoco chiamati per un cassonetto in fiamme, anche questa notte, finiscono per rimanere nella zona per ore dato che nel frattempo, il piromane ne incendia un secondo in un altro isolato e così via per due o tre volte mantenedo occupata una squadra che, altrimenti, deve essere usata per le emergenze. Del caso se ne stanno occupando anche le forze dell’ordine.