Csna Molise due giorni di formazione nella ricerca dispersi presenti altre sezioni regionali

10 marzo 2013 0 Di redazionecassino1

Il Cnsas Molise ha partecipato a due giornate divulgative – formative sulla ricerca dispersi, organizzate dall’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Agnone (Is) – nei giorni 8 e 9 marzo.

Erano presenti all’evento, oltre alle Sezioni regionali  della Lombardia, Lazio, Marche, Puglia e Molise dell’Associazione stessa, anche molteplici Associazioni di Protezione Civile.

Non hanno fatto mancare il loro indispensabile sostegno anche il Sindaco di Agnone, ing. Michele Carosella ed il Consigliere regionale Michele Pietraroia.

Nel corso della prima giornata, più propriamente teorica, che si è tenuta presso l’Albergo Sammartino in Agnone,  il Responsabile regionale del Cnsas Molise, Mariano Arcaro, ha delineato, con dovizia di particolari e prefigurando vari scenari, le principali fasi di attuazione di un soccorso pubblico. Alternandosi significativamente con la Sezione di Giussano dell’ANC – Delegazione Lariana – munita di  Unità Cinofila, Arcaro è poi sceso nel dettaglio, descrivendo un possibile intervento di ricerca dispersi in ambiente montano e/o impervio, non antropizzato (Search and Rescue), a partire dalla procedura d’allarme fino alla sua risoluzione. In particolare, nella sua relazione, ha tenuto a sottolineare come, in un simile scenario, nulla possa essere lasciato al caso o all’improvvisazione; tutto deve svolgersi secondo protocolli estremamente rigidi, frutto di accordi preventivi tra Enti, Istituzioni, Forze dell’Ordine, la cui sinergia è indispensabile per una positiva risoluzione del caso, pur nel rispetto della Legge 289, che attribuisce al Cnsas il coordinamento  sul campo e quindi la responsabilità delle azioni intraprese, la cui tracciabilità è comunque garantita dall’uso di software complessi ed estremamente sofisticati.

Nel corso della seconda giornata, i tecnici del Soccorso Alpino Molisano hanno organizzato per i numerosi partecipanti ( circa 130 persone) una simulazione di ricerca dispersi in ambiente impervio.

Le Associazioni presenti hanno avuto l’opportunità di sperimentare il protocollo operativo per ricerca e soccorso persone disperse, messo a punto dal Cnsas.