Dopo la pista d’atletica a Mennea, il viale di accesso sarà intitolato al prof. Pietro De Feo

26 marzo 2013 0 Di redazionecassino1

“Con la decisione di intitolare la nuova pista di atletica dello stadio comunale alla memoria di Pietro Mennea, vogliamo dare inizio ad un progetto che interesserà l’intera città dello sport, all’interno della quale strutture e viali di accesso verranno intitolati a personaggi locali che hanno valorizzato e portato in alto con il proprio impegno sportivo il nome di Cassino.” A dichiararlo è il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che dopo la proposta di intitolare la nuova pista di atletica a Pietro Mennea ha annunciato la volontà di rendere il giusto tributo a tutti gli sportivi, locali e nazionali, che per qualche ragione sono legati alla storia della città di Cassino. “Proprio partendo da questo presupposto – ha sottolineato il sindaco – riteniamo giusto intitolare il viale d’accesso alla pista di atletica alla figura del professor Pietro De Feo, pioniere dell’atletica leggera in provincia di Frosinone e grande talent – scout, che tanto ha dato alla città di Cassino.” Un pensiero condiviso anche dall’assessore allo sport del Comune di Cassino, Danilo Grossi, che ha spiegato le motivazioni del progetto. “L’intitolazione della pista di atletica – ha spiegato Grossi – ad un uomo come Pietro Mennea vuole essere il giusto riconoscimento ad un personaggio che pur non essendo di Cassino è legato in maniera indissolubile alla nostra città, luogo in cui si è formato come atleta e dove, esattamente 30 anni fa, ha stabilito il record mondiale sui 150 metri. Tuttavia, ci sembra doveroso dare anche il giusto riconoscimento ai cassinati che per impegno e per meriti si sono distinti in ambito sportivo. Ed è proprio partendo da queste basi che è nata l’idea di intitolare il viale d’accesso alla pista d’atletica, quello antistante al palazzetto dello sport per intenderci, al professor Pietro De Feo, cassinate doc d’adozione, che negli anni d’oro dell’atletica a Cassino ha svolto un lavoro encomiabile, dando lustro alla nostra città. Non è, quindi, un’iniziativa isolata, ma l’inizio di un progetto che vuole ricordare tutti i personaggi di Cassino o legati alla storia della città che si sono distinti nelle discipline sportive.” È stato il consigliere di maggioranza Antoine Tortolano a concludere con un ricordo del professor De Feo. “Il professor De Feo – ha dichiarato Tortolano – è stato un personaggio di primissimo piano in ambito sportivo nella storia di Cassino. Un uomo che ha dimostrato sempre il suo amore passionale e disinteressato per lo sport, inteso soprattutto come funzione educativa basata sul rispetto delle regole. Ed è stato proprio grazie a lui che è nata ‘L’Atletica Cassino’, prima società della provincia di Frosinone e fucina di talenti, diversi dei quali come Franco Fava ed Elisa Rea hanno poi vestito la maglia azzurra, raggiungendo risultati eccezionali . Trovo profondamente giusto, quindi, ricordare una figura che ha fatto la storia dello sport e che possiamo definire il ‘papà’ dell’atletica qui a Cassino.”