In due rapinano l’Ufficio postale. Arrestato dai CC uno dei malviventi, ricercato l’altro

6 marzo 2013 0 Di redazionecassino1

Nel pomeriggio odierno, a Ceccano, i militari della locale Stazione, collaborati dai colleghi del N.O.R.M. della Compagnia di Sora, arrestavano un 31enne del posto, già censito, per rapina aggravata. Il predetto, intorno alle ore 12.00 precedenti, dopo essersi introdotto con un complice all’interno dell’Ufficio Postale di Monte San Giovanni Campano, località Chiaiamari, mediante la minaccia di un cacciavite rapinava la Direttrice, asportando dalla cassa dello sportello la somma in contante di €.500, dileguandosi rapidamente per le vie limitrofe a bordo di un’autovettura. L’immediata attivazione del piano antirapina della Centrale Operativa del Comando Provinciale permetteva ai militari operanti di focalizzare l’attività info-investigativa su alcuni soggetti d’interesse operativo del comune di Ceccano, consentendo di intercettare il predetto nei pressi della sua abitazione a bordo dell’autovettura oggetto delle ricerche. Nel corso della perquisizione veicolare e personale venivano rinvenuti e sequestrati 1 passamontagna, 1 taglierino, 3 cacciaviti, 2 paia di guanti in pelle ed 1 pinza. L’arrestato veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone. Sono in corso le ricerche per rintracciare il complice.