Laura Boldrini è il neo presidente della Camera, attesa per il Senato. Ballottaggio Grasso – Schifani

16 marzo 2013 0 Di redazionecassino1

Laura Boldrini è la nuova presidente della Camera. L’ex portavoce dell’Alto conmmissariato Onu per i rifugiati ha ottenuto la maggioranza alla quarta votazione, con 327 voti.

Per la presidenza del Senato si andrà al ballottaggio tra l’ex procuratore antimafia Pietro Grasso, proposto in mattinata dal segretario del Pd Pier Luigi Bersani, e Renato Schifani, che ha raccolto i voti di Pdl e Lega. Si profila un dilemma per il Movimento 5 Stelle. I montiani, infatti, annunciano scheda bianca anche per la quarta votazione, prevista nel pomeriggio. Per vincere basta la maggioranza semplice dei votanti. Se i senatori di Scelta civica si spostassero, anche solo in parte, su Schifani, a questo punto i neoletti grillini si troverebbero di fronte a una scelta difficile: appoggiare l’ex magistrato antimafia oppure aprire di fatto la via all’elezione dell’esponente del Pdl fedelissimo a Berlusconi.