Patrizi: “Il Consiglio di Stato ci invia i rifiufi di Roma, non possiamo che rispettare la sentenza”

9 marzo 2013 0 Di redazionecassino1

“Il Consiglio di Stato ha dato ragione al Ministro Clini e ha riattivato gli  effetti del suo decreto che invia anche in provincia di Frosinone i rifiuti di
Roma. La Provincia di Frosinone si è opposta, con i giusti mezzi e  doverosamente, a una decisione che per tanti motivi, non condivide. Una
decisione che, naturalmente, ora si deve accettare e che, con osservanza delle Istituzioni, rispettiamo.
Mi farò promotore, comunque, di un nuovo confronto con i Sindaci del nostro territorio.
Spero che questa vicenda serva a porre in primo piano l’esigenza dei cittadini del Lazio di essere tutti uguali, nei doveri e nei diritti, che si abiti in un paesino di poche centinaia di anime o in una metropoli. Cosa che, attualmente, non accade”.
E’ quanto afferma il Presidente F.F. della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi