Pedone in gravi condizioni a Lanciano, incerte le cause dell’incidente: investimento o ictus

24 marzo 2013 0 Di redazione

Domenica delle Palme amaral questa mattina, per un 90enne di Lanciano che, in via Ferro di Cavallo, alle 10.40, è rimasto gravemente ferito cadendo e battendo la testa contro un marciapiedi. La dinamica che ha causato la caduta è ancora tutta da chiarire e convolge anche un ciclista caduto anche lui ma riportando solo lievi ferite. Secondo alcuni testimoni i due si sarebbero toccati cadendo entrambi, il ciclista, invece, sosterrebeb una tesi diversa e cioè che l’anziano, mentre attraversava la strada, è improvvisamente crollato davanti alla ruta della sua bici facendolo cadere. Versioni sulle quali stanno indagando gli agenti della polizia municipale.
investito lanciano1 L’anziano, prontamente soccorso dagli operatori di una ambulanza della Croce Rossa in servizio 118, è stato trasportato in ospedale in uno stato soporoso. Ha riportato la frattura della mascella e altri traumi facciali. E’ stato quindi sottoposto ad una tac per stabilire se possa essere stato colto da ictus.
Er. Amedei