Rubano attrezzi da lavoro da un furgone e feriscono il proprietario. Due in manette, i carabinieri ricercano il terzo

7 marzo 2013 0 Di redazionecassino1

I Carabinieri della Stazione di Vairano Scalo hanno tratto in arresto, per il reato di concorso in rapina aggravata BUSIELLO Pasquale, cl. 72 e TARALLO Eduardo cl. 61, entrambi di Napoli. I due malviventi, unitamente ad altro datosi alla fuga a bordo di autovettura, sono stai bloccati dai militari dell’Arma dopo che avevano travasato su autovettura in loro uso attrezzi da lavoro consistenti in seghe, trapani e flex elettrici, prelevati da autocarro Ford Transit, parcheggiato alla Napoli di Vairano  Patenora. Nella circostanza i malviventi, sorpresi dal proprietario del furgone, al fine di assicurarsi la fuga ingaggiavano con questi una colluttazione. In tale frangente una pattuglia in transito, interveniva riuscendo a bloccare prevenuti mentre citata auto con a bordo terzo malfattore riusciva ad allontanarsi facendo perdere proprie tracce.

Nell’occorso, il proprietario del Furgone riportava “trauma contusivo al III dito della mano sx”, giudicato guaribile dai sanitari del Psaut di Teano in 3 gg. s.c.. I militari dell’Arma  sono ora alla ricerca del fuggitivo. Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.