Rubava cavi elettrici in rame dal parcheggio sotterraneo, arrestato un 27enne

12 marzo 2013 0 Di redazionecassino1

I carabinieri della locale Stazione, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato a contrastare la commissione dei reati predatori, traevano in arresto un 27enne del luogo, poiché sorpreso mentre, con l’ausilio di tronchesi e tester elettrico, rubava cavi di rame dell’impianto elettrico del parcheggio sotterraneo comunale, danneggiando plafoniere e cavidotti. Il danno arrecato ammonta a circa euro 2.500. Gli arnesi da scasso e la refurtiva veniva sequestrata. L’arrestato, dopo le formalità di rito ed in attesa dell’udienza per il rito direttissimo, veniva tradotto presso la di lui abitazione, sottoposto al regime degli arresti domiciliari.