Piedimonte Matese, scuole e piazze del territorio presidiate dai Carabinieri per contrastare l’uso e lo spaccio di droga

26 aprile 2013 0 Di admin

Un servizio antidroga predisposto dalla Compagnia Carabinieri di Piedimonte Matese ha visto impegnati nel corso della mattinata i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e quelli delle locali Stazioni, che hanno presidiato alcuni dei principali Istituti Scolastici del comprensorio e altre zone maggiormente frequentate dai giovani, con il preciso obiettivo di stringere la morsa intorno a spacciatori e consumatori di droghe. Osservati speciali anche la villa comunale e le sale giochi del centro cittadino. Una decina di giovani sono stati identificati durante i controlli della “Benemerita”.
Dall’inizio di quest’anno, sono già tredici le persone, tra le quali anche studenti, arrestati o denunciati a piede libero per reati connessi allo spaccio e alla detenzione illegale di stupefacenti, numerose anche le persone sottoposte a misure di prevenzione per tali tipologie di reato e i sequestri di droga effettuati, in particolare dosi di hashish, marijuana e cocaina. Questo tipo di operazioni, assicurano i Carabinieri, continueranno anche nelle prossime settimane e vedranno anche l’impiego di unità cinofile antidroga, costituite da cani poliziotto altamente addestrati per la ricerca di sostanze stupefacenti.