Spilabotte incontro con i sindacati: “Videocon, siamo ancora all’anno zero, è il momento di agire”

15 aprile 2013 0 Di redazionecassino1

“Siamo ancora all’anno zero, adesso però è il momento di agire: subito”. Queste le prime parole della senatrice Maria Spilabotte a margine della riunione sulla Videocon con i sindacati che si è svolta nella sala della Cgil ad Anagni a cui la parlamentare ciociara ha partecipato, portando anche i saluti dell’on. Mauro Buschini impegnato in consiglio regionale. Spiega Maria Spilabotte: “Sulla vicenda Videocon si sono versati fiumi di parole ma si sono compiuti pochi fatti. Anzi, in questi ultimi anni, soprattutto a causa dell’inerzia del Governo Berlusconi e della Polverini, si sono persi finanziamenti per 40 milioni di euro del Ministero e 15 della Regione. Adesso la situazione è ancor più grave vista l’imminente scadenza della cassa integrazione straordinaria che si aggiunge alla mancanza di prospettive di rilancio del sito. Per questo è necessario che si chiuda al più presto l’esperienza del governo Monti perchè c’è bisogno di uno slancio che solo un nuovo governo politico può assicurare. Un nuovo governo che riassegni i fondi non rincorrendoli nelle aule di tribunale ma attraverso un chiaro impegno politico. Inoltre bisogna rimediare ai danni della riforma Fornero e salvaguardare gli esodati: già questa questione risolverebbe il problema a 700 dei 1300 dipendenti. Occorre rimpinguare il fondo della cassa integrazione almeno per tutto il 2013 e fare in modo che la Regione Lazio investa i 460 milioni dei fondi europei che la giunta Polverini ha tenuto bloccati. Parallelamente il Presidente dell’Asi, assieme al suo consiglio di amministrazione, si attivi per chiedere la nomina al tribunale di un perito per la valutazione del sito in modo da poter procedere all’acquisizione dello stesso che, usufruendo delle leggi vigenti che consentono la defalcazione dei contributi pubblici, avverrebbe quasi a costo zero”.