Terremoto nel Cassinate, scossa di magnitudo 3.2 alle 4.20

14 aprile 2013 0 Di redazione

Un terremoto di magnitudo 3.2 è stato registrato questa notte alle 4.20 nel territorio di Cassino dai sismografi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’epicentro sarebbe stato individuato tra Cervaro, Acquafondata, Viticuso, San Biagio Saracinisco e Sant’Elia ma nessun danno è stato registrato. Anzi, alla centrale dei vigili del fuoco non è arrivata nessuna segnalazione, neanche di persone allarmate.