pubblicato il13 maggio 2013 alle 16:03

AIDAA: Scoperto a Carini (PA) un allevamento lager di cani

Un vero e proprio allevamento lager di cani di varie razze tenuti in piccolissime gabbie è stato scoperto alle porte del comune di Carini in provincia di Palermo. L’allevamento lager è stato segnalato con l’ausilio di foto satellitari e filmati che comprovano la drammatica situazione in cui si trovano diverse decine di cani tenuti in condizioni pietose. La segnalazione è arrivata allo sportello di segnalazione reati online dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente – AIDAA che ha immediatamente allertato la procura della repubblica ed il servizio veterinario pubblico ed al corpo forestale regionale al fine di provvedere al sequestro dei cani. Inoltre l’associazione ha inviato una segnalazione alla quale seguirà formale denuncia nei confronti del proprietario del casolare dove sono tenuti questi cani in condizioni disperate. Molti dei cani vivono in gabbie piccolissime, mentre altri cani sono tenuti a catena cortissima e tutti malati e con un numero di zecche impressionanti sulle orecchie e sul corpo (vedi foto allegata), la situazione è davvero disperata e per questo AIDAA confida che i cani possano essere sequestrati il prima possibile.

Per info 3478883546-3926552051

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07