I carabinieri sequestrano una discarica abusiva, di 10mila mq, di mezzi industriali

17 maggio 2013 0 Di redazionecassino1

Nella mattinata odierna i carabinieri della Stazione di Ferentino, coadiuvati da quelli della Stazione di Anagni, in prosecuzione di una complessa attività di indagine davano esecuzione al decreto di sequestro preventivo di un’area di circa 10.000 mq adibita a deposito di mezzi industriali dismessi, emesso dal G.I.P del Tribunale di Frosinone su conforme richiesta della locale Procura della Repubblica che accoglieva integralmente le risultanze investigative degli operanti, con contestuale avviso di garanzia a carico del proprietario. L’attività di indagine consentiva di accertare ipotesi di reati ambientali causati dalla gestione illecita di rifiuti speciali che venivano smaltiti senza le prescritte autorizzazioni previste dalla normativa che tutela l’ambiente.