pubblicato il9 maggio 2013 alle 17:09

Il comandante della Capitaneria di Porto di Gaeta Francesco Tomas, chiamato a Roma per prestigioso incarico

Il Capitano di Fregata Francesco TOMAS lascia l’incarico di Comandante del Porto e del Compartimento Marittimo di Gaeta.
Dopo circa tre anni (dal 18 luglio 2010 al 12 maggio 2013) vissuti a Gaeta, assumerà il nuovo e prestigioso incarico presso la Segreteria del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera.
Sarà, quindi, collaboratore del nuovo Comandante Generale – Ammiraglio Felicio ANGRISANO –, che si insedierà al vertice di Roma nei primi giorni di giugno.
“Vado via sereno di aver speso tutte le energie e risorse in mio possesso. Mi sono messo a disposizione della Città di Gaeta e delle Istituzioni” sono le parole che il Comandante ha voluto sottolineare.
Il posto del Comandante Tomas viene assunto, temporaneamente, dall’attuale Vice Comandante Capitano di Fregata Nicola LATINISTA.
Il Comandante Reggente Latinista traghetterà il comando del Porto e del Compartimento Marittimo di Gaeta fino alla designazione del nuovo Capo di Compartimento previsto per i prossimi mesi.
Il Comandante Reggente Latinista, gaetano di nascita, dopo esperienze in Sardegna ed alla Centrale Operativa del Comando Generale di Roma, era giunto nella propria città natale prendendo l’incarico di Vice-Comandante.
La Reggenza di Gaeta, che va ad assumere, rappresenta la seconda esperienza di comando dopo aver diretto l’Ufficio Circondariale Marittimo di Licata dal 2004 al 2006.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07