pubblicato il18 maggio 2013 alle 10:59

Tarquinia, torna al Lido la spiaggia dedicata ai cani

Per il terzo anno consecutivo sarà possibile andare al mare con i nostri “amici a quattro zampe”. La Giunta Comunale ha approvato la delibera per istituire la spiaggia dedicata ai cani. L’area, la prima sulla costa viterbese, è stata individuata a Tarquinia Lido, nella zona libera tra il rimessaggio La Rosa dei Venti e lo stabilimento Chalet del Pescatore. «Abbiamo ritenuto importante riproporre l’iniziativa, che ha ottenuto molti consensi. – dichiara il vice sindaco Renato Bacciardi – In questo modo intendiamo perseguire gli obiettivi di tutela degli animali e nel contempo quelli di promuovere un’offerta turistica alternativa con servizi diversificati e aggiuntivi». Sarà possibile accedere alla spiaggia fino al 30 settembre, dall’alba al tramonto, rispettando alcune semplici ma fondamentali regole previste dal disciplinare, che sarà affisso su appositi cartelli. Tra queste ci sono l’obbligo del guinzaglio e della ciotola con acqua, la pulizia immediata delle deiezioni, il tatuaggio e la documentazione sanitaria in regola, la balneazione consentita dalle ore 11:30 alle ore 14:30 e dalle 18:30 alle 19:30, solo nello specchio di mare antistante (delimitato da un’idonea e ben visibile attrezzatura galleggiante) e alla presenza del padrone. Le multe potranno variare da 100 euro a 1.000 euro. Per conoscere nel dettaglio il regolamento è possibile consultare il sito www.comune.tarquinia.vt.it, alla sezione “pubblicità legale” (delibere di giunta).

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07