Tenta una rapina ad un tabaccaio con una pistola a salve. Arrestato dai carabinieri pregiudicato 46enne

31 maggio 2013 0 Di redazionecassino1

I  Carabinieri della stazione Falciano, del Massico, impegnati in un mirato servizio antirapina, hanno arrestato il pregiudicato di Caivano (NA) Rossi Crescenzo cl.1977, resosi responsabile, poco prima, di tentata rapina a mano a armata ai danni del titolare della rivendita di tabacchi sita in Piazza Limata. Nel corso delle concitate fasi, la vittima è riuscita a mettere in fuga il rapinatore che si è dileguato per le vie di quel centro cittadino a bordo della sua autovettura. I militari dell’Arma accorsi nell’immediato hanno dato vita ad un prolungato inseguimento protrattosi anche a piedi nelle campagne limitrofe dopo che il bandito aveva abbandonato il proprio mezzo. La rocambolesca azione si è conclusa proprio nei campi dove l’odierno arrestato è stato bloccato e dove è stato rinvenuto il mezzo utilizzato per la fuga. Nel corso della perquisizione veicolare hanno rinvenuto, inoltre, una pistola a salve, priva del tappo rosso, comprensiva di nr. 11 (undici) cartucce a salve. L’arma ed il relativo munizionamento sono stati sequestrati. L’arrestato, invece, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere su disposizione dell’A.G..