Capitano Grimaldi, il cordoglio del sindaco Petrarcone e di dom Pietro Vittorelli

28 giugno 2013 1 Di admin

Il Sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, esprime a titolo personale ed a nome dell’intera Amministrazione comunale, il proprio cordoglio per la scomparsa del capitano Adolfo Girmaldi, comandante della stazione dei carabinieri di Cassino. “Ho appreso con profonda commozione – ha detto il Sindaco – la notizia della morte del capitano Grimaldi; voglio esprimere le mie più sentite condoglianze alla famiglia Grimaldi, alla moglie Fortuna ed ai tre figli per la dolorosa perdita che li ha colpiti. Al capitano Grimaldi ero legato da un rapporto di amicizia e di profonda stima per le indubbie qualità professionali ed umane, oltre che per l’elevato senso del dovere e per la grande disponibilità sempre a servizio dei cittadini.”
L’Abate emerito di Montecassino Dom Pietro Vittorelli, unitamente alla comunità monastica e a quella diocesana, profondamente colpito dalla improvvisa scomparsa del Capitano dei Carabinieri della Compagnia di Cassino Adolfo Grimaldi, si stringe con affetto ai familiari e ai militari dell’Arma, ricordandolo come uomo giusto, retto ed esemplare, e come amico sincero, avendone ampiamente conosciuto e apprezzato le elevate qualità umane e professionali e l’irreprensibile senso del dovere che lo qualificavano come uomo di alta statura morale. Eleva a Dio, Padre della Vita, fervide e fiduciose preghiere, perché lo accolga nella sua luce e nella sua gioia infinita e perché dia a chi gli ha voluto bene la forza e la fede per andare avanti nella vita secondo quei valori alti a cui lui stesso ha ispirato la propria.