pubblicato il11 giugno 2013 alle 07:56

Ci risiamo, dalla festa di S. Antonio in poi in viale Dante, via Verdi e campo Miranda solo caos, disagi e…insonnia

Ci risiamo, potremmo sintetizzare così l’operato dell’amministrazione Petrarcone sul rispetto per il riposo e la tranquillità dei cittadini. Dall’incapacità, o volontà, di far rispettare le regole a bar, tavole calde, pizzerie ed altri esercizi commerciali in tema di occupazione del suolo pubblico e sul volume della musica fino a tarda notte, al metodo su come è stata gestita, ancora una volta, la festa di S. Antonio abbiamo il reale quadro desolante e poco edificante di questa Amministrazione sul rispetto della legalità, ‘cavallo di battaglia’ della campagna elettorale. Anche quest’anno, in barba alle critiche che qualcuno, oggi assessore, avanzava dalle pagine di un noto settimanale di Cassino verso le amministrazioni comunali dell’epoca, ha pensato di continuare ad autorizzare tutte le manifestazioni estive sempre nello stesso modo, criterio e posto. Lo ha fatto, ancora una volta infischiandosene dei cittadini di Cassino che risiedono nelle zone di campo Miranda, via Verdi, viale Dante e strade adiacenti. Già, anche quest’anno quei residenti dovranno subirsi il luna park in campo Miranda, con musica ad alto volume fino a tarda notte, le bancarelle della festa di S. Antonio su tutto viale Dante dal giorno 11 fino al 14 giugno, la immancabile festa della birra e le varie manifestazioni motoristiche per tutto il periodo estivo con buona pace per la tranquillità e del riposo notturno dei tanti che al mattino si recano ugualmente al lavoro. Come se non bastassero il frastuono della musica, le esalazioni ed il rumore dei gruppi elettrogeni delle bancarelle sotto casa, i bisogni fisiologici nei cortili e in tutti i ‘posti utili’, per i residenti di viale Dante c’è un gadget in più: quello di non poter parcheggiare le loro auto sulla strada, pur pagando l’abbonamento alle strisce blu, per la presenza delle bancarelle. Se a tutto ciò aggiungiamo l’impossibilità per i tanti pendolari di poter utilizzare il parcheggio di campo Miranda, possiamo dire, grazie sindaco ed assessori non potevate fare di peggio!

F. Pensabene

bancarelle in viale dante 1 Copia di Foto-0012luna park c miranda

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07