pubblicato il30 giugno 2013 alle 17:34

Ciclista 65enne colto da malore, muore durante il trasporto in ospedale

Un ciclista di 65 anni colto da improvviso malore è morto durante il suo trasporto in ospedale. Erano circa le 13.30 di oggi quando AIELLO Vincenzo cl. 47 di Napoli, a seguito di un improvviso malore, è caduto esanime dalla sua bici da corsa mentre percorreva la SP 336 nel Comune di Ruviano. La tragedia si è consumata davanti agli occhi, increduli, di altri ciclisti che, nella circostanza, nulla hanno potuto fare per salvare l’uomo. Immediato è scattato l’allarme da parte di un motociclista di passaggio, che nel vedere l’uomo accasciato a terra ha subito richiesto il pronto intervento dei sanitari, ambulanza e 118. Per l’uomo, residente a Napoli in corso Vittorio Emanuele, non c’è stato nulla da fare. E’ morto durante il trasporto presso l’Ospedale di Caserta. La salma, su disposizione dell’A.G., è stata posta a disposizione dei familiari.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07