De Nisi: “Malcontento per trasferimenti ingiustificati da un settore ad un altro, il tutto in assenza di un regolamento per la mobilità interna”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *