I carabinieri di Caserta disarticolano 5 piazze di spaccio attigue alla reggia vanvitelliana ed in quattro rioni della città

3 giugno 2013 0 Di admin

Dalle prime ore dell’alba i Carabinieri di Caserta, coordinati dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 23 soggetti (19 in carcere e 4 agli arresti domiciliari) ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale sammaritano, ha consentito di individuare l’esistenza di 5 distinte piazze di spaccio situate, una nei giardini ad est della Reggia di Caserta e le rimanenti quattro in altrettanti rioni popolari della città. Nel corso dell’indagine sono stati arrestati in flagranza di reato 21 soggetti, è stato eseguito un fermo di indiziato di delitto a carico di 9 persone, è stata notificata un’ ordinanza a carico di 3 soggetti, nonché sono stati sequestrati complessivamente 15 kg di stupefacenti di vario genere.