pubblicato il19 giugno 2013 alle 21:49

Maltempo, allerta temporali al nord

Una perturbazione di origine atlantica, attualmente situata sulla penisola iberica, tende a inviare correnti instabili verso le regioni nord-occidentali della nostra Penisola, favorendo la formazione di temporali che si estenderanno poi progressivamente al resto dell’arco alpino.

Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le Regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

L’avviso prevede, dalle prime ore di domani, giovedì 20 giugno, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia, in estensione dal pomeriggio anche al Veneto. I fenomeni risulteranno più diffusi sui settori alpini e daranno luogo a rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Il Dipartimento della Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile. Sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it) sono consultabili alcune norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07