Muore soffocata dalla corda della tapparella una donna 76enne

27 giugno 2013 0 Di redazionecassino1

Tragedia questa mattina in un’abitazione di Napoli, del quartiere Ponticelli, per un’anziana donna morta per soffocamento nella propria abitazione. Era salita su una scala metallica per pulire una tapparella, ma ha perso l’equilibrio mentre azionava la corda dell’avvolgibile: cadendo è rimasta soffocata dalla cinghia. E’ morta così, a Napoli, Carmela Ranucci, pensionata di 76 anni.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Poggioreale insieme ai colleghi della sezione investigazioni scientifiche di Napoli.