Ottantenne di Frosinone investe una coetanea e scappa: era ubriaco, senza assicurazione e senza patente. Denunciato

1 giugno 2013 0 Di redazione

Ottantenne, ubriaco, senza assicurazione, con patente di guida scaduta da due anni e pirata della strada. E’ l’automobilista di Frosinone che, questa mattina, ha investito una coetanea in centro e si è dato alla fuga senza
prestarle soccorso. Gli agenti di polizia arrivati sul posto, hanno iniziato a cercare il responsabile dell’investimento dopo aver assicurato la donna alle cure degli operatori del 118. L’utilitaria è stata trovata nel parcheggio di un condominio dove abitava anche il proprietario del mezzo. Raggiunto, l’uomo ha ammesso le sue responsabilità, giustificando la fuga con la paura della mancanza di copertura assicurativa e di patente valida. Accompagnato in Questurea è risultato anche positivo all’alcool test. Per questo è stato denunciato per omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza.