Reimmatricolava auto di lusso per rivenderle all’estero, un arresto a Scauri

11 giugno 2013 0 Di redazione

Gli agenti di polizia di Formia diretti dal vice questore Paolo Di Francia, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Lucca, a carico di Gianluca De Chiara, nato ad Aversa, dimorante a Scauri, coinvolto in una articolata indagine che lo vede indagato per associazione a delinquere, ricettazione riciclaggio di autovetture di Lusso Falso ed altri reati. In particolare il De Chiara, in concorso con altre persone, reimmatricolava auto di lusso per rivenderle in Germania apponendo targhe provvisorie ed utilizzando falsi certificati di proprietà.
La Squadra Volante ha invece arrestato M.S. nato a Messina 45 anni, residente a Itri responsabile di rapina impropria ai danni di una donna, della quale si era impossessato della borsa. I fatti accaduti nella scorsa settimana hanno determinato la convalida dell’arresto, deciso dalla sezione di Gaeta del Tribunale di Latina.