pubblicato il1 giugno 2013 alle 18:09

Viaggiava per palpeggiare, 70enne di Ausonia approfittava della calca per “tastare” studentesse minorenni sugli autobus

Approfittava della calca sugli autobus della linea Cassino Formia per palpeggiare studentesse minorenni. A finire nei guiai è stato un 70enne di Ausonia al quale, questa mattina, i carabinieri hanno notioficato un obbligo di dimora presso il suo comune di Residenza perché indagato del reato di tentata violenza sessuale ai danni di minore. Da mesi le ragazzine che viaggiano per motivi di studio sulla linea, avevano raccontato delle “imprese” del 70enne che, sempre sullo stesso mezzo, le avvicinava e, con la scusa del mezzo affollato, le palpeggiava e le faceva oggetto di pesanti avance. Racconti che hanno spinto i militari a mischiarsi in abiti civili ai passeggeri raccogliendo così le necessarie conferme per far scattare, questa mattina, il provvedimento giudiziario restrittivo.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07