pubblicato il3 giugno 2013 alle 11:32

“Voler Bene all’Italia 2013”, nuovo successo per la festa della piccola grande Italia. Da Castel Sant’Elia (Vt) si inizia a discutere di una legge regionale per i piccoli Comuni

Dall’L’Ufficio stampa Legambiente Lazio riceviamo e pubblichiamo:

Nel centro storico di Castel Sant’Elia, pedonalizzato per lasciare spazio alla tradizionale infiorata lungo le vie della città, evento caratteristico per celebrare il Corpus Domini, il Sindaco ha condotto i visitatori alla scoperta del paese, lungo un itinerario culturale fino al belvedere, con visita alla Grotta di San Leonardo e alla Basilica di S. Elia, con un piccolo intrattenimento musicale della Banda Musicale di Castel Sant’Elia. A Gorga (Rm) giornata piena di attività: escursione verso la montagna alla scoperta delle rudiste, e dopo le celebrazioni per il Corpus Domini, pranzo caratteristico gorgano e visita delle abitazioni tradizionali. Visite gratuite all’Osservatorio Astronomico con musica e canti previsti per la serata. A Montelanico (Rm) prima giornata dello sport con tornei per grandi e piccini, saggio e serata danzante. A Celleno (Vt) degustazione delle ciliege. In provincia di Latina, a Roccagorga (Lt) esposizione dei manufatti di ricamo, visite guidate all’Etnomuseo, tradizionale processione e intrattenimento musicale in serata.

 

I Comuni più piccoli sono ciò che rendono il nostro Paese come è, fatto di storia, natura, tradizioni, produzioni locali. Ci si deve ricordare di questo quando si fanno le scelte, quando si decide dove tagliare servizi e costi, perchè quelle comunità sono tanto coese quanto fragili -dichiara Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio-. Per questo è fondamentale che la Regione Lazio proprio oggi avvi la discussione per una nuova normativa in materia e un nuovo bando delle idee rivolto a questi territori. Le piccole realtà racchiudono il 65% delle aree protette e il 75% dei prodotti DOP, sono gioielli da tutelare e valorizzare.”

 

Legambiente ha espresso soddisfazione e annunciato la massima collaborazione alla Consigliera Regionale Cristiana Avenali, che oggi ha preso parte all’iniziativa e annunciato l’avvio dell’iter per una nuova legge regionale in materia di piccoli Comuni. Legambiente oggi è anche tornata a evidenziare i nuovi tagli che mettono a rischio i piccoli Comuni: le ultime modifiche normative hanno previsto la riduzione del 20% del numero degli Assessori anche in questi territori e il dimezzamento dei Consiglieri. Tagliare i numeri dei consiglieri e degli assessori proprio in questi luoghi significa penalizzarli: la media del risparmio, viste le magre paghe che spettano loro, è di circa 5.900 Euro per Comune all’anno, una miseria che non aiuterà affatto le casse dello Stato, ma di certo toglie forze ai piccoli Comuni.

 

Piccola Grande Italia” prosegue anche nei prossimi giorni con altre iniziative. L’8 giugno il Comune di Pofi (Fr) organizza un’esposizione dell’artigianato e della gastronomia locale, l’animazione degli artisti di strada e una cena offerta dall’amministrazione comunale con canti e balli di gruppo. Il 9 giugno a Ponza i bambini e i ragazzi delle scuole presenteranno L’Erbario Ponzese, con singole schede delle piante raccolte, catalogate e essicate. Tutti gli appuntamenti nel Lazio sul sito piccolagrandeitalia.it/lazio

Hanno partecipato all’iniziativa Castel Sant’Elia (Vt), tra gli altri, Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio; Rodolfo Mazzolini, Sindaco di Castel Sant’Elia; Cristiana Avenali, Consigliera Regione Lazio; Vanessa Pallucchi, responsabile qualità culturale territori Legambiente; Maria Domenica Boiano, responsabile campagne Legambiente Lazio.

castelsantelia1

castelsantelia2

castelsantelia3

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07