Giorno: 21 luglio 2013

21 luglio 2013 0

Tragedia al Gran Premio di superbike di Mosca, muore a 25 anni il pilota Andrea Antonelli

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Tragedia al Gran Premio di superbike di Mosca dove era in corso la gara di Supersport. Il pilota italiano Andrea Antonelli è morto poco dopo l’avvio della gara in seguito ad una caduta e all’investimento del connazionale Lorenzo Zanetti. Inutili i soccorsi, dopo essere stato intubato, il pilota Andrea Antonelli, 25 anni, non ha ripreso conoscenza ed è deceduto. La gara è stata sospesa.

21 luglio 2013 0

Due incidenti sull’A1 tra Valdichiana e Chiusi, 1 morto e 2 feriti

Di admin

Autostrade per l’Italia comunica che sull’autostrada A1 Milano-Napoli, poco prima delle 9 di stamattina nel tratto compreso tra Valdichiana e Chiusi in direzione Roma sono avvenuti due incidenti tra i km 395 e 396, nel primo dei quali una vettura perdendo il controllo si è ribaltata e una persona è deceduta mentre un’altra è rimasta ferita. Nel secondo, avvenuto pochi minuti dopo, sono rimasti coinvolti una vettura ed un mezzo pesante e una persona è rimasta ferita. Sul luogo dell’evento, oltre al personale della Direzione IV Tronco di Firenze, sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i soccorsi meccanici e sanitari, quest’ultimi intervenuti con l’ausilio dell’eliambulanza. Il traffico attualmente scorre su una corsia e si registrano code di circa 4 km. Per gli utenti provenienti da Firenze e diretti verso Roma si consiglia di uscire a Valdichiana, procedere in direzione Torrita. poi prendere SS326 in direzione Chiusi e rientrare in A01 a Chiusi. Per lunghe percorrenze si consiglia di uscire a Valdichiana proseguire in direzione Perugia, prendere la E45 in direzione Orte e rientrare in A1 a Orte. Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità sono diramati su RTL 102.5 FM, ISORADIO 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV INFOMOVING in Area di Servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21.

21 luglio 2013 0

Terremoto, forte scossa al largo delle Marche

Di admin

Un forte terremoto è stato registrato questa notte dai sismografi dell’istituto di geofisica e vulcanologia nel distretto sismico Monte Cornero. Alle 3.32 minuti la terra ha tremato facendo registrare un sisma con una magnitudo pari a 4.9 gradi della scala Richter ad una profondità di 8,4 chilometri. L’epicentro è stato localizzato in mare, al largo della costa delle province di Ancona e Macerata. Sono state circa 14 le repliche registrate. Alle 5 e 7 minuti un’altra scossa di magnitudo 4.0 ma per fortuna non ci sono stati danni ma solo tanto spavento. I comuni vicini all’epicentro sono Loreto (An), Numana (An), Sirolo (An), Porto Recanati (Mc), Ancona (An), Camerano (An), Castelfidardo (An), Osimo (An), Montecosaro (Mc), Montelupone (Mc), Potenza Picena (Mc).

21 luglio 2013 0

Pineta in fiamme ad Itri, al lavoro vigili del fuoco

Di redazione

Pineta in fiamme ad Itri. L’incendio si è sviluppato questa mattina alle 8 e ben presto si è esteso in una vasta area. Immediatamente sul posto è arrivata una squadra di vigili del fuoco che, al momento, sta lavorando per mettere sotto controllo il rogo, arginandone gli effetti deveastanti sulla vegetazione per evitare anche che possa arrivare ad alcune case.

21 luglio 2013 0

Notte di controlli della Polstrada sulle strade Pontine per evitare stragi del sabato sera

Di redazione

La notte appena trascorsa la Sezione Polizia Stradale di Latina diretta da vice questore Francesco Cipriano, ha riproposto sulle strade pontine il consueto dispositivo estivo mirato a rafforzare il pattugliamento del territorio e diretto a prevenire le cd. “stragi del sabato sera” composto da 3 equipaggi, della Sezione e dei Distaccamenti di Aprilia e di Terracina, con presidio della zona Lido di Latina, Borgo Sabotino, Borgo Grappa. Il servizio, concretizzatosi in nr. 2 diversi posti di controllo, ha consentito di controllare complessivamente oltre 60 veicoli ed altrettanti conducenti; di questi 3 sono stati trovati positivi all’alcol test con l’etilometro, due dei quali con un tasso alcolemico superiore di oltre il triplo al limite di legge. Due complessivamente le patenti ritirate per la successiva sospensione da parte della Prefettura. Ulteriori risultati conseguiti la notte scorsa sul piano della repressione delle condotte di guida imprudenti: nr. 6 conducenti sono stati multati per ulteriori diverse violazioni al C.d.S., tra questi due avevano omesso di sottoporre a revisione l’autoveicolo. All’alba il personale impegnato nei controlli è dovuto intervenire in centro urbano a Borgo Grappa per una vettura Lancia Y fuoriuscita dalla sede stradale a seguito di perdita di controllo da parte del conducente che fortunatamente non ha riportato lesioni nell’incidente; il medesimo conducente è stato trovato positivo ai test etilometrici.