pubblicato il14 luglio 2013 alle 12:39

Arrestati dai carabinieri due conviventi, detenevano in casa cocaina

I militari della Stazione Carabinieri di Silvi, agli ordini del Luogotenente Antonio Tricarico, nel pomeriggio di ieri 13 luglio 2013, hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente in concorso DI FEBO Fabiano, 34enne di Roma, da qualche tempo domiciliato a Silvi e la convivente LAMMARDO Maria Antonietta, 36enne del luogo, entrambi noti per fatti di giustizia. Già da qualche tempo i militari tenevano sott’occhio i due giovani e nel pomeriggio di ieri, avendo la certezza di trovare stupefacente in casa, si è deciso di agire. A seguito di perquisizione domiciliare eseguita d’iniziativa, i Carabinieri hanno rinvenuto 52 grammi di “COCAINA” già suddivisa in dosi, due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente e la somma contante di novecento euro, verosimile provento dell’attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro.

Dopo le formalità di rito, I due conviventi sono stati tradotti presso la loro abitazione  in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida fissata per domani 15 luglio 2013.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07