pubblicato il2 luglio 2013 alle 13:30

Arrestato dai carabinieri un 66enne mentre ruba materiale ferroso da un capannone

faccedivita.it

A  Marcianise, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza per furto aggravato il pregiudicato Affinito Nicola cl. 66, di Carinaro. L’uomo, poco prima, veniva sorpreso dai militari dell’Arma, mentre asportava, caricandolo sul proprio furgone, materiale ferroso di vario genere, dal peso complessivo di circa cinque quintali, dall’interno di un capannone abbandonato appartenente alla ditta “XFIN” sita in Marcianise – zona asi sud – Località “Tavernette”. Il veicolo ed il materiale derubato sono stati sottoposti a sequestro. L’arrestato, invece, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo su disposizione dell’A.G. competente.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07