Ideal Standard in sciopero, la senatrice Maria Spilabotte sostiene le ragioni dei lavoratori

23 luglio 2013 0 Di redazionecassino1

“Era doveroso essere presente per testimoniare la vicinanza ai lavoratori”. Queste le prime parole della Senatrice Maria Spilabotte dopo aver fatto visita all’Ideal Standard di Roccasecca, dove gli operai sono in sciopero per protestare contro la minaccia di chiusura dello stabilimento di Orcenico. Prosegue Spilabotte: “La chiusura del sito friulano andrebbe ad aumentare la disoccupazione e metterebbe sul lastrico centinaia di famiglie, non ce lo possiamo permettere. Inoltre, getta ombre sul futuro dello stabilimento di Roccasecca che potrebbe essere preso di mira in futuro. Nessuno può considerare chiusa la vicenda e lo stesso governo, già da Settembre, deve preoccuparsi della riduzione del cuneo fiscale per permettere agli imprenditori italiani di avere un costo del lavoro competitivo. La politica, oltre ad esprimere la solidarietà, deve farsi promotrice di azioni concrete: per questo sostengo con convinzione l’iniziativa lanciata dal PD di Cassino nei giorni scorsi, ripresa anche dall’eurodeputato De Angelis e da altri esponenti politici, di attivarsi per il riconoscimento dell’area di crisi per il cassinate, ed io aggiungerei anche del sorano. Siamo di fronte ad un territorio che soffre, l’impoverimento produttivo è evidente ed occorrono interventi strutturali: per questo ci attiveremo presso il Ministero Economico per individuare quali sono le modalità da intraprendere per perseguire questa strada”.