Ritrovate dalla Forestale nei boschi le carcasse di volpi avvelenate

3 luglio 2013 0 Di redazionecassino1

Nei giorni scorsi il personale del Comando Stazione del Corpo forestale dello Stato di Alatri, a seguito di segnalazione, in Comune di Collepardo (FR) in località “Baselica”,  ha rinvenuto  carcasse di volpe, presumibilmente morte per avvelenamento. Le due carcasse di volpe venivano ritrovate all’interno dell’alveo di un fosso. Perlustrando una zona limitrofa, all’interno di una proprietà privata, è stato trovato un gatto morto e si è appreso che, poco prima, un cane era stato portato in cura da un veterinario per sintomi di sospetto avvelenamento.Gli esami tossicologici effettuati dall’Istituto ZooProfilattico Sperimentale del Lazio e Toscana, sulle sopra menzionate carcasse hanno dato esito positivo nella ricerca della presenza di fosfuro di zinco, sostanza adoperata come rodenticida ma che può essere impiegata anche nella preparazione di bocconi avvelenati per animali. Le indagini sono in corso.