Ruba rame nel cimitero Monte San Giovanni, fermato e arrestato

20 luglio 2013 0 Di redazione

Ha razziato oggetti in rame dalle tombe del cimitero di Monte San Biagio (Lt). Si tratta di P.G. 53 anni arrestato dai carabinieri della compagnia di Terracina per il furto di circa 150 metri di scossaline e discendenti in rame asportate da varie cappelle e loculi. La refurtiva, del valore di 1.500 euro circa, è stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto, durante l’operazione di polizia sono stati, inoltre, rinvenuti e sequestrati vari arnesi atti allo scasso. L’arrestato dovrà essere giudicato con rito direttissimo.