pubblicato il17 luglio 2013 alle 22:08

Soccorsa imbarcazione con 31 migranti a 70 miglia da Lampedusa

Un gommone con 31 persone a bordo è stato localizzato da un elicottero della Marina Militare a 70 miglia a sud di Lampedusa.

Il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, allertato da una comunicazione ricevuta da telefono satellitare, ha comunicato la posizione del gommone a Nave Sirio, Unità della Marina Militare in pattugliamento nel Canale di Sicilia, dalla quale è decollato un elicottero che ha poi localizzato il natante le cui condizioni di galleggiabilità sono apparse fin da subito molto critiche. Il Comandante di Nave Sirio, Capitano di Fregata Emanuele Di Franco, dichiarata la situazione di emergenza, ha preso a bordo i migranti, 27 uomini e 4 donne di cui una in gravidanza.

I migranti hanno dichiarato di essere in mare da due giorni e di essere partiti da Tripoli. Sul posto stanno dirigendo due motovedette della Capitaneria di Porto di Lampedusa con l’intento di prendere a bordo i migranti e trasportarli a Lampedusa in modo da consentire a Nave Sirio di continuare il pattugliamento nel Canale di Sicilia.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07