Giorno: 25 agosto 2013

25 agosto 2013 0

Barca a vela in balia del mare grosso a Gaeta, otto persone salve dal Capitaneria di Gaeta

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Otto persone di ReggioEmilia imbarcate su una barca a vela di 16 metri sono stati tratti in salvo, nella tarda mattinata di oggi, dagli uomini della capitaneria di Porto di Gaeta. Il natante modello Bavaria 46 era partito da Ponza diretto a Sperlonga. Poco dopo le 10.30 il mare agitato e il vento forza sei tendente a rafforzare, le hanno letteralmente sradicato le vele. La barca ingovernabile con i soli motori, era in balia del forte mare, ma nonostante le difficoltà e il pericolo, gli uomini del comandate Cosimo Nicastro, hanno raccolto il mayday e sono scesi in mare. anche coinvolgendo nelle ricerche un aliscafo di linea, sono riusciti ad individuare il natante in difficoltà e a scortar lo a terra.

25 agosto 2013 0

Violenta rissa in piazza Marechiaro a Mondragone: arrestati un 20enne, un 37enne ed un 21enne

Di admin

A Mondragone in piazza Marechiaro i Carabinieri della locale stazione e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, hanno arrestato i pregiudicati Brandi Alessandro, classe 1993, Mele Carmine, classe 1976 e Galluccio Giuseppe, classe 1992, tutti del luogo e resisi responsabili del reato di rissa aggravata. Nella circostanza, i tre hanno preso parte ad una violenta rissa scaturita tra loro per motivi in corso di accertamento, procurandosi lesioni personali ed interrotta solamente a seguito dell’incisivo intervento dei militari dell’Arma. I Carabinieri intervenuti, dopo aver sedato la rissa hanno provveduto a far soccorrere i facinorosi, rispettivamente il Galluccio è stato trasportato presso la clinica “Pineta Grande” di Castel Volturno, ove è stato ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita, per “ferita da taglio regione toracica”, il Mele ha riportato, invece, una “ferita lacero contusa nella regione occipitale sinistra”, guaribile in giorni cinque, e il Brandi Alessandro è stato sottoposto ad intervento chirurgico per “ ferita da taglio alla coscia sinistra”, dimesso e giudicato guaribile in giorni dieci. Tutti gli arrestati, ad eccezione del Galluccio, che viene piantonato dai Carabinieri presso la citata struttura ospedaliera, sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (ce).

25 agosto 2013 0

Berlusconi, Scalia (Pd): “Votare la decadenza è atto dovuto”

Di admin

“Voterò la decadenza da Senatore di Silvio Berlusconi. Si tratta di un atto dovuto: il Senato, infatti, non può che prendere atto della condanna definitiva di Berlusconi alla reclusione per più di due anni ed applicare l’art. 3 del D.Lgs. n. 235 del 2012 deliberandone la decadenza. Se uno studente di giurisprudenza sostenesse all’esame di diritto costituzionale quanto affermato in questi giorni da parlamentari del PDL (e purtroppo anche da qualche costituzionalista), verrebbe irrimediabilmente bocciato. La giunta per le elezioni del Senato, non essendo un giudice, non può sollevare la questione di costituzionalità del decreto legislativo c.d. “Severino”. D’altronde, l’incandidabilità disposta dal decreto stesso e, quando sopravvenuta all’elezione –come nel caso-, la decadenza dalla carica, non sono sanzioni penali né amministrative, ma sono semplici conseguenze del verificarsi di un fatto da cui la legge fa dipendere la preclusione ad assumere o mantenere cariche elettive: la condanna definitiva per alcuni reati. Non si pone, quindi, un problema di retroattività della legge. Sanno benissimo tutto ciò i parlamentari del PDL, che hanno approvato la “legge Severino” e che in Giunta per le elezioni hanno dichiarato nei giorni scorsi inammissibile la richiesta di sollevare questione di costituzionalità della legge elettorale, usando proprio gli argomenti appena esposti. Il problema è che, ancora una volta, il destino e l’interesse personale di una sola persona viene fatto prevalere sull’interesse generale del Paese, mettendo a rischio quello stesso Governo che sino a qualche giorno fa si è definito indispensabile. E tutto ciò proprio quando si incominciano a cogliere i frutti dei tanti sacrifici fatti in questi ultimi anni e si intravedono i primi segnali di ripresa e di uscita dalla più grave recessione della storia repubblicana italiana. Confido comunque nel senso di dignità dei parlamentari del PDL e nella speranza che anche per molti di loro lo Stato di diritto venga a prima degli interessi personali del loro leader”.

25 agosto 2013 0

Incidente tra tre auto in A1 tra Casalpusterlengo e Lodi, un morto e sei feriti

Di admin

Autostrade per l’Italia comunica che sull’A1 Milano–Napoli, nel tratto tra Casalpusterlengo e Lodi in direzione Milano all’altezza del Km 32, è avvenuto un incidente intorno alle 8:45. Nel sinistro sono coinvolte 3 autovetture: la dinamica è in corso di accertamento. A causa dell’incidente una persona è deceduta e sei sono rimasti feriti. Sul luogo dell’evento, dove sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre al personale della Direzione 2° Tronco di Milano, attualmente il traffico è bloccato e si registrano 4 Km di coda verso Milano. Autostrade per l’Italia consiglia agli utenti provenienti da Bologna e diretti verso Milano di uscire a Piacenza Nord o a Casalpusterlengo, quindi percorrere la Strada Statale 9 Via Emilia e rientrare in autostrada a Lodi verso Milano. Costanti aggiornamenti sulle condizioni di viabilità vengono diramati da RTL 102.5 FM, Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV INFOMOVING in Area di Servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840-04.21.21.

25 agosto 2013 0

Disagi per il maltempo sul GRA e sulla strada statale 1 “Aurelia” a Cerveteri

Di admin

L’Anas comunica che sulla strada statale 1 “Aurelia” è stato provvisoriamente istituito il senso unico alternato al km 53, tra le località di Cerveteri, Ladispoli e Santa Severa, in entrambe le direzioni, a causa della caduta di alcuni alberi sul piano viabile.

Inoltre, il traffico è provvisoriamente bloccato sull’autostrada A90 ‘Grande Raccordo Anulare di Roma’ dal km 43,600 al km 43,000, all’altezza dello svincolo di Ciampino, in carreggiata esterna, a causa di un allagamento. La circolazione è consentita sulla complanare e il personale Anas è sul posto per ripristinare il transito in piena sicurezza il più presto possibile.

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.

25 agosto 2013 0

Terremoto di magnitudo 4.0 tra Ragusa e Siracusa

Di admin

Un evento sismico è stato avvertito dalla popolazione delle province di Ragusa e Siracusa, con epicentro localizzato tra i comuni di Ispica (RG) e quelli di Pachino e Portopalo di Capo Passero (SR).

Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 19.18 di sabato 24 agosto 2013 con magnitudo 4.0 ad una profondità di circa 10 km.

Dalle verifiche effettuate da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile, al momento, non risultano danni a persone e/o cose.