Al via alla Neuromed di Pozzilli il corso per specialisti della comunicazione scientifica

29 agosto 2013 0 Di redazione

La Fondazione Neuromed mantiene gl’impegni presi all’atto della nomina del nuovo Presidente, Mario Pietracupa, ed è già pronta ad avviare un Corso di Alta Formazione senza oneri di partecipazione per gli allievi. L’iter professionalizzante in “Strategie e Tecniche della Comunicazione Scientifica” è stato infatti ammesso al Catalogo Interregionale 2013 Alta Formazione in Rete, il progetto sostenuto dalle Regioni Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Marche, Molise, Sardegna, Valle D’Aosta e Veneto.
Il corso si propone di formare professionisti della comunicazione pubblica della scienza e della tecnologia in grado di operare professionalmente in una molteplicità di settori quali, a titolo esemplificativo, giornalismo, comunicazione istituzionale, editoria, promozione e gestione di iniziative di cultura scientifica.
Il percorso formativo, che oltre alle lezioni frontali prevede stage, study tour e job meeting, si avvale di un partenariato d’eccellenza, unico e originale, composto da aziende private italiane ed enti pubblici.
I laureati disoccupati o in mobilità avranno la possibilità di accedere al corso senza alcun costo, semplicemente richiedendo il voucher formativo messo a disposizione dalla propria Regione di residenza.
Il bando completo e gli avvisi regionali che regolano l’assegnazione dei voucher, da presentare online entro il 20 settembre, sono disponibili nella sezione “Avvisi e Documenti” del portale www.altaformazioneinrete.it.
Con l’istituzione di questo corso, ancora una volta la Fondazione Neuromed si pone l’obiettivo, previsto nella propria mission, di puntare sull’alta formazione e sulle esigenze delle giovani generazioni.