pubblicato il14 agosto 2013 alle 15:36

Anziano disperso dalla tarda serata di ieri rintracciato e tratto in salvo dal Soccorso Alpino a Sant’Angelo del Pesco

A poche ore dal complesso intervento di soccorso, effettuato dai tecnici del Cnsas Molise a S. Angelo del Pesco, gli uomini del Servizio regionale del Soccorso Alpino sono stati nuovamente impegnati in un intervento di ricerca di un anziano, nel territorio montano di Macchiagodena (Is).
L’uomo, T.R., di anni 69, residente a Macchiagodena (Is), dato per disperso nella tarda serata di ieri, è stato rintracciato dai tecnici del Servizio Regionale del Soccorso Alpino e Speleologico intorno alle ore 10.00 di questa mattina. L’anziano è in buone condizioni, nonostante abbia trascorso la notte all’addiaccio.
L’uomo è stato recuperato grazie all’utilizzazione di un software complesso, basato su un algoritmo appositamente studiato per la ricerca dispersi ed elaborato da un ingegnere informatico, tecnico del Cnsas Molise, grazie all’individuazione della cella telefonica, dalla quale proveniva il segnale del cellulare del disperso.
Presenti sul posto i Carabinieri e gli Agenti del Corpo Forestale dello Stato, che hanno coadiuvato i tecnici del Cnsas nelle ricerche del disperso. Alle prime luci dell’alba, era stato allertato, dai tecnici del Soccorso Alpino, anche l’elicottero della Polizia di Stato di Pescara, appositamente convenzionato con il Cnsas.
cnsas-Sant'Angelo-del-Pesco2

cnsas-Sant'Angelo-del-Pesco1

cnsas-Sant'Angelo-del-Pesco

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07