pubblicato il9 agosto 2013 alle 20:39

A Minturno inseguito e arrestato dalla finanza pusher formiano

Nel tardo pomeriggio di ieri i militari del nucleo mobile del gruppo di Formia hanno arrestato un 35enne pregiudicato di Formia, con l’accusa detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti legati allo spaccio di droga, è stato intercettato da una pattuglia di militari mentre percorreva a forte velocita’ la ss7 all’altezza del comune di Minturno in direzione Formia. Resosi conto della presenza dei finanzieri che gli intimavano l’alt, il pregiudicato si dava alla fuga cercando di far perdere le proprie tracce e gettava dal finestrino un involucro, poi recuperato dagli agenti e contenente un panetto di hashish del peso di 100 grammi.
Immediatamente inseguito dalla pattuglia, l’uomo veniva costretto ad arrestare la corsa del proprio veicolo e condotto in caserma da dove, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Latina, veniva poi tradotto presso il carcere di via Aspromonte.
Ora sono al vaglio degli inquirenti i canali di approvvigionamento e la clientela abituale del giovane spacciatore.
L’episodio testimonia l’incessante attività di prevenzione e repressione dei reati legati al traffico e allo spaccio di stupefacenti che vedono in prima linea le fiamme gialle del comando provinciale di latina.
Foto repertorio

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07