Investita a Cassino, migliorano le condizioni della 60enne

26 agosto 2013 0 Di redazione

Sta meglio la donna investita questa mattina in via Garigliano a Cassino. Inizialmente si temeva per un’auto pirata ma soprattutto per le sue condizioni. L’uomo che l’aveva soccorsa ha raccontato di averla trovata già in terra con la ferita al capo. Poi, invece, il mistero è stato svelato: l’automobilista ha riferito di non poter escludere che possa essere stata la sua auto a urtare, anche se lievemente la donna e provocarle la caduta. Per fortuna, anche le condizioni della ferita sono andate via via migliorando.
er Am.