La nave Libra della Marina Militare soccorre altre 151 persone nel canale di Sicilia

8 agosto 2013 0 Di admin

Al termine dell’operazione di soccorso terminata all’alba di questa mattina in cui sono state tratte in salvo 103 persone, il pattugliatore Libra della Marina Militare ha continuato la sua attività nel Canale di Sicilia in assistenza ad un altro barcone in difficoltà.

A bordo del natante alla deriva a circa 16 miglia di distanza da Lampedusa, sono stati soccorsi 151 migranti che imbarcati sulla nave della Marina hanno ricevuto dal personale di bordo le prime cure mediche e generi di conforto.

Il pattugliatore al comando del tenente di vascello Catia Pellegrino è in navigazione diretto ad Augusta dove sbarcherà i migranti.