Pestata dal marito, giovane donna in ospedale a Cassino. Non lo denuncia ma lo lascia

26 agosto 2013 0 Di redazione

Pestata in casa dal marito in piena notte. Per questo, una giovane donna straniera residente a Cassino sulla strada provinciale per la frazione di Caira, è stata costretta a ricorrere prima alle cure degli operatori del 118 giunti a bordo di una ambulanza, e poi a quelle del pronto soccorso di Cassino. Erano le due circa quando il personale dell’emergenza sanitaria ha soccorso la donna il cui volto era completamente tumefatto dalle percosse del coniuge. Trasportata in ospedale, la donna è stata medicata per i vari traumi riportati ma ai carabinieri subito allertati, comandati dal maresciallo Dell’Omo, non ha voluto presentare denuncia; ha preferito, una volta dimessa, lasciare la sua casa e il marito e trovare una nuova sistemazione.