pubblicato il15 settembre 2013 alle 13:53

Apprezzamenti alla fidanzata e minaccia con coltello, arrestato un 27enne di Fontana Liri

Nella tarda serata di ieri ad Isola del Liri i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 27enne di Fontana Liri per “lesioni, minaccia aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere”.

Lo stesso, dopo aver rivolto apprezzamenti alla fidanzata di un 18enne del luogo, minacciava ed aggrediva lo stesso e successivamente anche un passante servendosi di un coltello della lunghezza di cm.31 che non riusciva ad utilizzare grazie all’intervento di un altro giovane che riusciva a disarmarlo. Entrambi gli aggrediti riportavano lesioni giudicate guaribili in gg. 5.

L’arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G.. L’arma è stata sottoposta a sequestro.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07