pubblicato il24 settembre 2013 alle 20:27

Cercasi sede per la Protezione Civile per le radio emergenze di Giulianova

Nel 2011, a Giulianova, a cura di un nutrito gruppo di appassionati locali, nasceva una sezione dell’ Associazione Nazionale Radioamatori C.I.S.A.R. (Centro Italiano di Sperimentazione ed Attività Radiantistiche) denominata “C.I.S.A.R. Giulianova”, con sede provvisoria a Giulianova in Via Cupa, 12, nell’abitazione del Presidente.
Il C.I.S.A.R., che ha le sue origini nel lontano 1981, ha realizzato sul territorio italiano una dorsale di “ponti ripetitori” collegati fra di loro (Link Nazionale) per far si che dal Nord Italia si possa comodamente comunicare con il Sud del Paese senza l’utilizzo di grosse e potenti antenne e utilizzando, a volte, anche apparati radio cosiddetti portatili con bassa potenza.
Il C.I.S.A.R., più esattamente il Cisar Net Wi-FI, è stato premiato, nel 2011, a Washington D.C. (U.S.A.) alla finale del Computerworld Honors Program 2011, il concorso annuale che dal 1988 premia i progetti di Information Technology ritenuti meritori a beneficio della società.
La nostra associazione si sta prodigando affinché anche nella nostra zona sia presente un ripetitore collegato alla dorsale del Link Nazionale per essere collegati con il resto della nazione, per eventuali interventi di pertinenza della Protezione Civile.
L’Associazione C.I.S.A.R. ha da sempre, spontaneamente e volontariamente, svolto attività di Protezione Civile, limitata ai casi di calamità, in alternativa ai mezzi di comunicazione istituzionali (soprattutto in casi di interruzione delle consuete vie di comunicazioni) dello Stato ed a supporto degli stessi.
L’utilizzo dei radioamatori, in caso di catastrofi e calamità naturali, è sempre stato risolutivo ed indispensabile in modo particolare nelle prime ore in cui si è verificata una situazione di emergenza. Vedi ultimo il terremoto dell’Aquila e dell’Emilia Romagna e l’emergenza neve 2012.
È per questo che, nel nostro interno, abbiamo creato un nutrito Gruppo di Volontari Interessati alla Protezione Civile, creando il “CISAR Giulianova Gruppo di Protezione Civile per le Radio-Emergenze”.
Alcuni nostri soci fanno già parte della struttura regionale del Cisar (“Cisar Abruzzo gruppo di Protezione Civile”) con sede in Castel di Sangro (Aq), iscritta all’albo regionale della Protezione Civile della Regione Abruzzo e all’albo Nazionale del Dipartimento di Protezione Civile, e hanno aderito, per il tramite del Cisar Abruzzo, all’R.N.R.E. (Raggruppamento Nazionale Radiocomunicazioni in Emergenza) con sede in Biella.
L’R.N.R.E. è un raggruppamento di associazioni di radioamatori, che si occupa prevalentemente di Protezione Civile e fa parte della Consulta Nazionale del Volontariato presso il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile in Roma.
Per lo svolgimento delle attività sopra citate, si presenta la necessità di avere a propria disposizione dei locali, in cui, poter attrezzare una adeguata sala radio fissa, quale fattiva presenza del volontariato della Protezione Civile per le Radio Emergenze, sul territorio comunale di Giulianova, anche in considerazione dell’approvazione “Piano Comunale di Emergenza”, dove sulla pag. 18 – ALLERTA INFRASTRUTTURE “Azioni – Attivazione di Organizzazione di volontariato specializzato in radio comunicazione di emergenza presente sul territorio comunale”.
La nostra Associazione di Volontariato, senza una sede adeguata non può attivare una sala radio in breve tempo per partecipare all’attività di sorveglianza del territorio, in caso di Radio Emergenza di competenza della Protezione Civile.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07