pubblicato il26 settembre 2013 alle 14:33

Costa Concordia, trovati i resti di uno dei due dispersi. In corso l’esame del dna

La struttura del commissario delegato comunica che nella mattina di oggi, giovedì 26 settembre, nel corso delle attività di ricerca svolte in mare in corrispondenza della zona centrale della nave, i sommozzatori della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza hanno individuato alcuni resti la cui natura deve essere ancora definita attraverso il test del DNA.
A breve, infatti, inizieranno le attività di repertazione a opera degli specialisti dei Carabinieri.
Sono stati informati i familiari dei due dispersi oltre al Procuratore della Repubblica.
Come sempre, ogni informazione appena disponibile verrà tempestivamente comunicata.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07